“Fiori sopra l’inferno” – Ilaria Tuti

Tra montagne innevate e boschi pieni di misteri, passa

to e presente si incastrano in un racconti a più punti di vista. Un segreto oscuro per la vittima, un futuro incerto per la protagonista. Proprio lei, Teresa, un Commissario di Polizia che indaga su una serie di strane aggressioni avvenute nel piccolo paese montano di Travenì, scoprendo come la psicologia umana possa essere affascinante e inquietante allo stesso tempo.


Un romanzo che cattura e incanta fin dalle prime righe, portando la fantasia davvero in mezzo a boschi e strade innevate, in vecchi istituti pieni di segreti dal sapore crudele. Incredibile scoprire come la psiche umana possa sorprendere, nel bene o nel male, condizionando un’intera esistenza.


Me l’avete consigliato voi e l’ho adorato! Avete colto nel segno, bravi. Mi ha tenuta incollata dall’inizio alla fine. Consigliatissimo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...