“Luce della Notte” – Ilaria Tuti

Un romanzo che cattura fin dalle prime righe, scorrevole come pochi, in grado di far vivere tutto il fascino delle montagne del Friuli e la bellezza della multiculturalità.


Ci ritroviamo con l’ispettore Teresa Battaglia, già conosciuta nei precedenti romanzi della Tuti.
Un noir dal mistero ostico, smarrito nei boschi e nel tempo, difficile da risolvere ma non impossibile.

Tutto nasce dai sogni di Chiara, una bambina dal nome ossimorico con una grave allergia ai raggi solari. Una creatura della notte che, al buio, risplende e indica la via da perseguire. Storie di migranti e tratte, di bambini e adulti. Di passato e presente.


Purtroppo, nota dolente, ho trovato questo libro a tratti molto frettoloso. Se i primi capitoli raccontano lentamente la storia di una sola serata, poi avviene un movimentato susseguirsi di eventi talvolta difficile da seguire, in particolar modo nei dialoghi. Peccato, perché la fretta a volte non aiuta e un paio di capitoli in più avrebbero reso questo giallo davvero impeccabile.


Comunque, resta molto bello e si lascia divorare.


Fiocchi 3/5🎀🎀🎀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...