Raggi.

C’è una chiesa, in fondo alla via. La mattina, quando il sole ancora non si vede all’orizzonte, i primi raggi di luce raggiungono le vetrate della chiesetta, che si illuminano di sfumature calde, rischiarando l’intero edificio. Il sole non si scorge, ma si intravede quella luce rossa dalle finestre più alte. Io non so cosa sia la bellezza, ma posso affermare con certezza che quella luce, la mattina, sa come farti sentire vivo.C’è una chiesa, in fondo alla via. La mattina, quando il sole ancora non si vede all’orizzonte, i primi raggi di luce raggiungono le vetrate della chiesetta, che si illuminano di sfumature calde, rischiarando l’intero edificio. Il sole non si scorge, ma si intravede quella luce rossa dalle finestre più alte.
Io non so cosa sia la bellezza, ma posso affermare con certezza che quella luce, la mattina, sa come farti sentire vivo.

Annunci